Facebook vuole portarti alla festa del tuo amico

Sembra che Facebook voglia migliorare la funzione “Evento” con un ulteriore passo avanti per aiutare le persone ad arrivare agli eventi. Il gigante dei social media sta entrando nel business del ridesharing? Sulla base di alcune notizie trapelate dall’HD a Menlo Park in California, forse è così.

In un brevetto depositato 28 gennaio 2016 Facebook spiega i dettagli di come integrerebbe il ridesharing con il suo sistema di eventi esistente.

Facebook vuole portarti alla festa del tuo amico 2

In sostanza, invece di rispondere con “sì”, “no” o “forse” sarà necessario specificare se avrete bisogno di un passaggio o se sareste disposti a darlo ad altre persone.

 

Prima di proseguire con il post ti chiedo un piccolo favore…

Che ne dici di fare click su + 1?

[bws_googleplusone]

A te non costa niente, per me è motivo di grande soddisfazione!

 

Sarete quindi collegati con gli altri utenti della rete con cui potreste condividere la macchina, presumibilmente sullo stesso percorso di dove starete andando.

Facebook-vuole-portarti-alla-festa-del-tuo-amico-3

Facebook vorrebbe prendere in considerazione le informazioni personali delle persone, come dove sono andati a scuola, che tipo di musica preferiscono, o in quali gruppi fanno parte, al fine di far combaciare al meglio i conducenti con i passeggeri.

Facebook-vuole-portarti-alla-festa-del-tuo-amico-4

Naturalmente, un brevetto depositato non significa che Facebook attuerà sicuramente questo piano, ha avuto sicuramente un’idea intelligente che renderebbe molto più facile chiedere un passaggio per andare a concerti, eventi sportivi e ad eventi di altro genere.

Chi guiderà?

 

Il post ti è piaciuto? Lasciami un +1 (sempre che tu non l’abbia già fatto) o twittalo ai tuoi followers.

[bws_googleplusone]

[Tweet “#Facebook vuole portarti alla festa del tuo amico! #RideSharing #SocialNetwork #DigitalMarketing”]