Instagram sperimenta il tab “Favoriti” per creare una lista privata di amici

Instagram ha dichiarato di aver iniziato a testare una nuova funzionalità “Favoriti” con un numero selezionato di utenti. La funzionalità dei preferiti agirà in modo analogo agli elenchi di amici su Facebook e Twitter, ma offrirà alcuni notevoli miglioramenti.

Un report fatto da “The Verge” riferisce che la funzionalità consentirà agli utenti di Instagram di creare un elenco di utenti che considerano i loro “migliori amici” sul social network di condivisione di foto. Non c’è limite al numero di utenti che si potranno aggiungere, ma Instagram ritiene che la maggior parte delle liste avrà tra i 10 – 30 utenti.

Instagram ha pensato di sviluppare questa nuova funzionalità in risposta agli utenti che cercano di creare delle proprie liste di amici, che sono stati etichettati come “Finstagrams“. Gli utenti creerebbero account privati, con l’intento di essere seguiti da un numero limitato di persone e una volta che i seguaci hanno messo like ad una foto, verranno eliminati. A causa del funzionamento di Instagram, non era da molto tempo che questi account “privati” finissero seguiti da centinaia di persone.

instagram-sperimenta-il-tab-favoriti-per-una-lista-privata-di-amici

Con i preferiti, quando crei un post, avrai l’opzione di condividerla con l’elenco dei tuoi preferiti. Se lo fai, solo i followers dell’elenco potranno vederlo e sarà indicato con un badge verde. Una nuovo tab favoriti apparirà nel profilo di un utente e solo i seguaci nell’elenco dei preferiti potranno vedere i post.

“LA GENTE STA CERCANDO DI HACKERARE INSTAGRAM PER CREARE UN AUDIENCE RISTRETTO.”

Chi non è nell’elenco potrà cliccare sul tab, ma non vedrà alcun post. Gli utenti non possono richiedere di essere aggiunti ad un elenco di preferiti e non verranno notificati quando vengono aggiunti o rimossi.

Leggi anche  Come passare ad un profilo aziendale su Instagram?

Robby Stein, Product Lead di Instagram ha dichiarato: “La gente sta cercando di hackerare Instagram per creare un pubblico più piccolo e stiamo cercando di riconoscerlo”

“Vogliamo davvero prendere questa direzione”.

“La versione migliore di Instagram è quella in cui ti senti più vicino alle persone a cui sei connesso perché sei insieme su Instagram”

“Anche se vivi in tutto il mondo, ti senti come se stai con loro. È questo la direzione che vogliamo dare al prodotto”.