Chiude Instagress, la piattaforma che incrementava like e commenti su Instagram

Instagress, il servizio che ha aiutato gli utenti di Instagram ad ottenere nuovi seguaci, like e commenti è stato costretto a chiudere da Instagram, la piattaforma di condivisione delle immagini.

Descrivendosi su Twitter come “il modo migliore per ottenere veri seguaci e diventare incredibilmente popolari su Instagram”, ha pubblicato l’ultimo tweet lunedì. Instagress è stato fondato nel 2013.

Il sito di Instagress è stato sostituito con la seguente schermata: “Notizia triste per tutti voi che siete innamorati di Instagress: siamo stati costretti da Instagram a chiudere il nostro servizio web che vi ha aiutato così tanto nel vostro viaggio su Instagram. Siamo tutti molto tristi, ma sembra che non possiamo fare nulla al momento.

 

Gli utenti sono stati informati che possono ancora accedere al proprio account per richiedere un rimborso.

Un report dello scorso anno di Bloomberg sugli Influencers di Instagram ha descritto l’uso dei bot come “ethical gray area”, dicendo che Instagram non li bannava in maniera esplicita.

La chiusura del servizio ha provocato una forte reazione da parte degli utenti su Twitter, alcuni chiedono quali siano altri servizi che offrano un prodotto simile.

Quale sarà il futuro? Gli Instagram Pods stanno cambiando il modo in cui gli utenti, blogger e influencer possono accrescere la loro popolarità. Da qualche mese, alcuni Instagrammer, si incontrano in gruppi segreti per accrescere la popolarità dei propri profili.

Gli Instagram Pods nascono proprio per soddisfare questa esigenza. Ma di cosa si tratta? Sono una community di creators che sono d’accordo sul commentare e mettere like ai contenuti degli altri membri della community nella speranza di accrescere la propria popolarità.

Leggi anche  Come utilizzare il nuovo strumento Facebook Canvas